Più energia alle scuole…più energia alle città

| 4 marzo 2012 | 0 Commenti

​”Più energia alle scuole… più energia alla città” è una campagna mirata a ridurre il consumo di energia nelle scuole, conseguendo dunque anche un risparmio economico, e a promuovere negli studenti una maggiore coscienza e impegno nell’uso razionale dell’energia.

Il fulcro della campagna, attivata da Novembre 2000, è un “patto volontario sul risparmio energetico” sottoscritto dal preside della scuola, dall’Energy Manager del Comune e dal direttore dell’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena.
I consumi delle scuole vengono monitorati dagli studenti, ad esempio attraverso le cosiddette “Pattuglie dell’Energia”, e dal servizio Energia e impianti del comune. L’energia risparmiata è calcolata confrontando i consumi effettivi rilevati ogni anno con i consumi di riferimento individuati dagli studenti all’inizio della campagna.
Del beneficio economico derivante dai risparmi può godere in parte il Comune, in parte la scuola stessa per l’acquisto di materiale didattico.
Per saperne di più:

Categoria: Green Action, Le Buone Pratiche

Lascia un commento

devi essere registrato per commentare.