Capitali verdi europee: Bristol, Copenaghen e Francoforte in finale

| 20 aprile 2012 | 0 Commenti

A giugno le tre citta’ giocheranno la gara finale per aggiudicarsi il titolo assegnato ogni anno dalla Commissione europea

Saranno Bristol, Copenaghen e Francoforte a giocarsi il titolo di capitale verde europea del 2014. Lo ha annunciato la Commissione europea, che ogni anno lancia il concorso per premiare una città all’avanguardia nell’impiego di misure e politiche amiche dell’ambiente.

Le tre finaliste l’8 giugno prossimo dovranno presentare i loro piani d’azione e strategie di comunicazione a Bruxelles, e il 29 giugno sarà comunicata la vincitrice con una cerimonia a Vitoria-Gasteiz, in Spagna.

Selezionate fra le 18 città che si sono candidate per l’edizione 2014, le tre finaliste sono state proposte da una giuria indipendente di esperti che hanno espresso la loro valutazione basandosi su 12 parametri diversi: contributo locale al cambiamento climatico globale; trasporto locale; aree verdi urbane e uso sostenibile del territorio; natura e biodiversità; qualità dell’ambiente; inquinamento acustico; produzione e gestione di rifiuti; consumo di acqua; trattamento delle acque reflue; eco innovazione e occupazione sostenibile; gestione ambientale dell’autorità locale; rendimento energetico.

Il premio, istituito nel 2010, ha visto finora quattro città aggiudicarsi il titolo di capitale verde europea: Stoccolma è stata la prima, seguita da Amburgo nel 2011, Vitoria-Gasteiz nel 2012 e Nantes selezionata per il 2013.

Categoria: news

Lascia un commento

devi essere registrato per commentare.