Anagrafe unica – Contributo finanziario per i Comuni

| 10 gennaio 2018 | 0 Commenti
agenda_digitale_328Con Avviso pubblicato il 5 dicembre 2017 il Dipartimento della funzione pubblica, d’intesa con il Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale, ha messo a disposizione una dotazione di risorse pari a 14.415.000 euro a valere sull’Asse 1 (FSE) del PON “Governance e Capacità Istituzionale” volto a promuovere e accelerare l’entrata a regime della piattaforma dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.
L’intervento di supporto è rivolto a tutti i Comuni italiani che completeranno la migrazione nell’ANPR (ossia riceveranno via PEC la notifica di avvenuto subentro dal Ministero dell’Interno) nel periodo compreso tra  il 6 dicembre 2017 e il 31 dicembre 2018.
I Comuni dovranno presentare una richiesta online di contributo, inviando un format predefinito secondo le modalità indicate nelle istruzioni operative che saranno pubblicate a breve dal Dipartimento della funzione pubblica.
La presentazione delle richieste da parte dei Comuni subentrati potrà avvenire a partire dal 1° febbraio 2018 e fino al 31 dicembre 2018.
L’entità del contributo va dai 1.000 ai 7.000 euro, a seconda della classe demografica del Comune, sulla base della suddivisione operata dal Dipartimento ed indicata nell’Avviso. Il Dipartimento ha sintetizzato le caratteristiche della misura in questo documento, mentre il testo completo dell’Avviso e, a breve, la procedura di richiesta, sono disponibili sul sito http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/dipartimento/05-12-2017/avviso

Tags: , ,

Categoria: Iniziative, news

Lascia un commento

devi essere registrato per commentare.